21:27 21 Agosto 2017
Roma+ 29°C
Mosca+ 21°C
    Omicidio del giornalista Oles Buzina a KievIl giornalista Oles Buzina

    A Kiev uccisi due giornalisti d’opposizione

    © REUTERS/ Valentyn Ogirenko © Foto:
    1 / 2
    Mondo
    URL abbreviato
    0 47493

    Due giornalisti d’opposizione sono stati uccisi nella capitale ucraina durante l’ultima settimana.

    Nella notte tra il 12 e il 13 aprile una pallottola ha stroncato la vita di Sergey Sukhobok, cofondatore dei portali web ProUA e "Obkom". Oggi è stato ucciso il giornalista Oles' Buzina, noto per le sue critiche al regime ucraino.

    I particolari della tragedia ancora non si rivelano, da parte della polizia non c'è stato alcun commento.

    Il consigliere del ministro dell'Interno dell'Ucraina, Anton Gerashchenko, ha scritto su Facebook: "Alcuni minuti fa, da una Ford-Focus di colore blu, sono stati sparati alcuni colpi contro il noto giornalista Oles' Buzina".

    Il giornalista Oles Buzina
    © Foto:
    Il giornalista Oles Buzina

    Commentando l'omicidio di Oles' Buzina durante la sua "linea diretta" di oggi, il presidente Putin ha dichiarato che l'Europa e l'America preferiscono non vedere questa serie di omicidi a sfondo politico e l'inefficienza con cui vengono svolte le indagini in Ucraina.

    Tags:
    Omicidi, Giornalisti, Ucraina
    RegolamentoDiscussione
    Commenta via FacebookCommenta via Sputnik