15:56 28 Aprile 2017
    Il battaglione ucraino Azov

    DNR segnala scontri armati tra esercito dell’Ucraina e Guardia nazionale

    © Sputnik. Aleksandr Maximenko
    Mondo
    URL abbreviato
    0 81070

    Il vice comandante delle forze dell’autoproclamata Repubblica popolare di Donetsk (DNR) Eduard Basurin ha dichiarato che nel Donbass hanno avuto luogo degli scontri armati tra alcuni reparti delle forze armate dell’Ucraina e i “volontari” della Guardia nazionale.

    "I nostri osservatori continuano a registrare degli scontri tra l'esercito dell'Ucraina e la Guardia nazionale. L'ultimo ha avuto luogo ieri vicino al centro abitato di Peski. Il battaglione "OUN" (Organizzazione dei nazionalisti ucraini) è stato attaccato dai militari dell'esercito ucraino che però hanno cercato di scaricare la colpa sui militari della DNR", — ha detto Basurin.

    In precedenza il ministro della Difesa dell'Ucraina Stepan Poltorak dichiarava che i battaglioni che avevano partecipato all'operazione nel Sud-Est dell'Ucraina sono stati inclusi nei ranghi dell'esercito, pertanto nel Donbass  non c'e' nessuna formazione paramilitare.

    Correlati:

    I filorussi denunciano 27 violazioni della tregua da parte dell'esercito ucraino nel Donbass
    Zakharchenko: Ucraina ha portato nei pressi di Donetsk più di 100 unità di armamenti
    Tags:
    Scontri armati, Eduard Basurin, Ucraina
    RegolamentoDiscussione
    Commenta via FacebookCommenta via Sputnik