02:41 28 Luglio 2017
Roma+ 24°C
Mosca+ 18°C
    Elicottero Mi-35

    Possibile la ripresa delle forniture di elicotteri russi in Afghanistan

    © Ruptly. Sergey Venyavsky
    Mondo
    URL abbreviato
    0 34850

    L'Afghanistan si sta preparando ad acquistare un lotto di elicotteri da combattimento russi “Mi-35”, ha riferito alla stampa l'inviato speciale della presidenza afghana per le relazioni con i Paesi CSI Shakir Kargar.

    Negli ultimi anni gli Stati Uniti si occupavano di finanziare le forniture degli elicotteri russi per le forze armate afghane, ma a seguito delle divergenze sulla crisi ucraina la cooperazione in questo ambito è saltata e gli USA hanno deciso di sfruttare le alternative per rinforzare la flotta aerea afghana. In particolare in Afghanistan attualmente si consegnano gli elicotteri "MD-530" di fabbricazione americana.

    Tuttavia Kabul, come confermato dalle recenti dichiarazioni di Kargar, al momento mantiene l'interesse per l'uso e l'acquisto degli elicotteri russi, il cui numero nella flotta dell'Aviazione afghana raggiunge le 500 unità.

    L'inviato speciale del presidente afghano ha dichiarato che i negoziati per l'acquisto dei velivoli inizieranno a breve secondo le previsioni e in aggiunta Kabul non esclude di concludere accordi sulle forniture di armi e munizioni russe.

     

     

    Tags:
    Cooperazione, Difesa, Sicurezza, Elicotteri, Esportazioni, Afghanistan, USA, Russia
    RegolamentoDiscussione
    Commenta via FacebookCommenta via Sputnik