19:14 23 Marzo 2017
    Caccia russo

    Mosca abbassa i toni sulle manovre nei cieli del Baltico: nessun rischio collisione

    © Sputnik. Sergey Pivovarov
    Mondo
    URL abbreviato
    0 630180

    La Russia getta acqua sul fuoco dopo che il Pentagono aveva denunciato manovre provocatorie e pericolose di un caccia russo che aveva rischiato si scontrarsi con un aereo militare americano nel Baltico.

    Durante il sorvolo del caccia russo "Su-27" dell'aereo spia americano non c'è stata nessuna situazione di pericolo, dichiara il ministero della Difesa russo.

    Il portavoce del Pentagono Mark Wright aveva dichiarato che un caccia russo "Su-27" martedì scorso aveva volato pericolosamente vicino ad un aereo spia americano nei cieli sopra il Mar Baltico.

    L'aereo spia americano RC-135U effettuava un volo verso i confini della Russia con il transponder spento, aggiunge il ministero della Difesa russo.

    Il dicastero delle forze armate russe ha più volte dichiarato che tutti i voli dell'Aviazione nazionale si effettuano in stretta conformità con le norme internazionali e nel rispetto dello spazio aereo, senza sconfinare in altri Stati.

     

     

    Tags:
    Spionaggio, Aereo, Aviazione, Pentagono, Il Ministero della Difesa, Mar Baltico, Russia, USA
    RegolamentoDiscussione
    Commenta via FacebookCommenta via Sputnik