11:02 14 Dicembre 2017
Roma+ 14°C
Mosca+ 1°C
    telecomando

    ISIS: Hacker oscurano TV francese

    © flickr.com/ Robert S. Donovan
    Mondo
    URL abbreviato
    0 20

    Undici emittenti del gruppo TV5 Monde colpiti da un cyber attacco hacker a firma ISIS. Bloccati anche il sito web e gli account Twitter e Facebook. Il direttore della TV: Attacco inaudito, ci vorranno giorni per riprendere le trasmissioni.

    "TV5 Monde è stato vittima di un cyberattacco estremamente potente: questo atto di pirateria ha costretto i nostri 11 canali, 9 generalisti e 2 tematici, a diffondere uno schermo nero mentre perdevamo il controllo dei social network".

    Queste le parole del direttore di TV5Monde, Yves Bigot, contenute in un audio diffuso nella tarda serata su Youtube, non appena è stato chiaro che l'emittente francese era sotto attacco.

    Schermi neri sulle tv di 200 paesi in tutto il mondo e social network del gruppo in mano ad hacker dell'ISIS, che sulla pagina Facebook di TV5Monde hanno fatto comparire l'immagine di un uomo avvolto nella kefia, con il provocatorio slogan "Je suis IS", con la firma del CyberCaliffato. Poi un testo di rivendicazione, con minacce ai soldati francesi ed al presidente Francois Hollande, accusato di aver commesso "un errore imperdonabile" impegnando la Francia in "una guerra che non serve a niente".

    Poco dopo la mezzanotte i tecnici della TV francese sono riusciti a ripristinare i servizi ma, come sottolineato da Bigot in un'intervista radiofonica rilasciata all'emittente RTL questa mattina, restano gravi problemi di trasmissione, che non consentiranno per il momento la ripresa delle trasmissioni in diretta. 

    Correlati:

    Isis, trovate fosse comuni a Tikrit
    Sposa di un terrorista: ISIS offre la mano, il cuore e la jihad
    Tags:
    TV5Monde, ISIS, Yves Bigot, Francia
    RegolamentoDiscussione
    Commenta via FacebookCommenta via Sputnik