15:15 29 Marzo 2017
    Cacciatorpediniere Jason Dunham della marina USA

    Un cacciatorpediniere degli USA si sta dirigendo verso Ucraina

    © Foto: Official U.S. Navy Page
    Mondo
    URL abbreviato
    0 4420438

    Il cacciatorpediniere missilistico “Jason Dunham” della marina americana, che si trova nel mar Nero, si sta dirigendo verso le coste dell’Ucraina.

    A giorni, come si attende, la nave entrerà nel porto di Odessa.

    La stampa ucraina riferisce che il presidente dell'Ucraina Petr Poroshenko verrà a Odessa il 10 aprile, in concomitanza con la ricorrenza della liberazione della città dagli invasori nazisti. Quel giorno la nave americana potrebbe già essere nel porto di Odessa, pertanto Poroshenko potrebbe decidere di visitarla.

    Il cacciatropediniere "Jason Dunham", armato con 56 missili da crociera, è entrato nel mar Nero il 3 aprile nell'ambito dell'operazione Atlantic Resolve che mira a dimostrare il sostegno degli USA ai loro alleati del Baltico e del mar Nero alla luce della crisi in Ucraina.

    Il comando della Sesta flotta USA informa che il 4 aprile "Jason Dunham" è stata nel porto di Varna, in Bulgaria, e il 5 aprile ha partecipato a esercitazioni insieme a una corvetta romena e una nave dragamine bulgara. Le esercitazioni erano incentrate sui metodi di lotta antisommergibile, sulla lotta contraerea e sulle manovre nel quadro di un gruppo navale misto.

    "Jason Duham" resterà nel mar Nero fino al 14 aprile.

    Correlati:

    Quattro navi NATO entrano nel mar Nero
    Tags:
    Nave USA, Ucraina
    RegolamentoDiscussione
    Commenta via FacebookCommenta via Sputnik