10:06 16 Dicembre 2017
Roma+ 8°C
Mosca+ 2°C
    Drone americano RQ-4 Global Hawk

    In America prende il via una campagna contro i droni

    © AP Photo/ Northrop Grumman via U.S. Navy, Erik Hildebrandt
    Mondo
    URL abbreviato
    0 91

    “Il modo in ci vengono usati è immorale”

    Negli USA un gruppo di attivisti ha inziato una campagna contro l'uso dei droni da guerra, l'impiego dei quali di solito provoca numerose vittime tra i civili. I promotori dell'iniziativa hanno deciso di appellare direttamente agli operatori dei droni, perché, come dicono, far arrivare alle autorità la loro voce è impossibile.

    "Il modo in cui i droni vengono usati dal presidente degli Stati Uniti e dal Congresso è immorale, ma nulla sta a indicare che la situazione possa migliorare. Siccome loro non pubblicano nessuna informazione in merito, abbiamo pensato che conviene appellare alle persone che ricevono l'ordine di uccidere. Il nostro scopo è quello di far sentire la voce della coscienza a coloro che hanno commesso queste atrocità lanciando i droni", — ha detto il coordinatore della campagna.

    Gli attacchi dei droni sono accompagnati da numerose vittime tra gli abitnti civili. Gli USA hanno usato 2 aerei senza pilota per uccidere l'attuale leader di Al-Qaida Ayman aẓ-Ẓawāhirī, il quale però ancora oggi è vivo, a differenza dei 76 bambini periti in quell'attacco.

    Gli spot che esortano a rinunciare all'uso dei droni andranno in onda durante tutto il mese di aprile.

    Correlati:

    USA manderanno in Ucraina droni e fuoristrada
    Tags:
    Camapagba anti-droni, USA
    RegolamentoDiscussione
    Commenta via FacebookCommenta via Sputnik