16:22 27 Luglio 2017
Roma+ 27°C
Mosca+ 29°C
    La prima scatola nera di Airbus A320

    Germanwings. Ritrovata seconda scatola nera

    © REUTERS/ Handout
    Mondo
    URL abbreviato
    0 19110

    Nelle ricerche tra i rottami dell'Airbus precipitato sulle Alpi francesi è stato ritrovato il contenitore dei dati di volo. Recuperati anche alcuni telefoni cellulari. Nel pc del copilota le indicazioni di un'azione premeditata.

    E' stata ritrovata la seconda scatola nera contenente i dati di volo dell'Airbus A320 della Germanwings precipitato il 24 marzo sulle Alpi francesi. Lo hanno riferito i procuratori di Marsiglia, che sperano possa fornire ulteriori informazioni su cosa sia successo.

    Il contenuto dei dati di volo registrati in questi file sarà decisivo per stabilire con esattezza cosa sia accaduto in quei nove minuti in cui il volo Barcellona-Dusseldorf con a bordo 150 persone ha perso quota e si è andato a schiantare sulle montagne vicino a Barcellonette. Dalla prima scatola, il voice recorder, è emersa la terribile ipotesi del suicidio del copilota Andreas Lubitz — con le voci del capitano che tentava di rientrare in cabina e il giovane copilota che dirigeva il velivolo verso lo schianto.

    Che Lubitz fosse cosciente del suo gesto lo proverebbe — secondo quanto rivelato oggi dalla procura — il contenuto del suo pc da cui è emerso che nei giorni precedenti al disastro andò sui motori di ricerca per trovare informazioni sul suicidio e sulla porta della cabina di pilotaggio. La scoperta è stata resa possibile cercando nella cronologia del dispositivo: le ricerche furono effettuate tra il 16 e il 23 marzo, il giorno precedente a quello dell'incidente.

     Gli inquirenti hanno anche rivelato di avere rinvenuto alcuni telefonini cellulari appartenuti alle vittime del disastro ma non sono stati diffusi dettagli su eventuali contenuti audiovisuali.

     

    Correlati:

    German Wings, Lubitz aveva una grave depressione
    German Wings, Procura: Pilota chiuso in cabina voleva distruggere l'aereo
    Tags:
    scatola nera, catastrofe, German Wings, Andreas Lubitz, Germania, Francia
    RegolamentoDiscussione
    Commenta via FacebookCommenta via Sputnik