09:11 26 Marzo 2017
    Il ritiro delle truppe ucraine dalla linea di separazione in Donbass

    DNR: Ucraina sta dislocando armi pesanti lungo la linea di separazione

    © REUTERS/ Gleb Garanich
    Mondo
    URL abbreviato
    0 1323320

    Il vice comandante dell’esercito della Repubblica popolare di Donetsk, Eduard Basurin, ha dichiarato che la parte ucraina sta dislocando di nascosto le armi pesanti in alcuni distretti lungo la linea di separazione.

    "La notte scorsa abbiamo ricevuto delle nuove conferme dell'ingrandimento delle forze dell'artiglieria ucraina lungo la linea di separazione e della dislocazione di armi pesanti nella zona demilitarizzata", — ha detto Basurin ai giornalisti.

    Si tratta di armamenti di vari tipi, fra cui lanciarazzi multipli "Grad" e "Uragan", obici D-30, carri armati T-64, obici semoventi 2C9 "Nona" e missili contraerei "Buk".

    Secondo Basurin, a 29 km ad Ovest di Donetsk "è stato scoperto un reparto di circa 60 mercenari stranieri che hanno sembianze europee".

    "Tutte le informazioni da noi ricevute saranno passate ai rappresentanti della missione dell'OSCE con lo scopo della verifica, registrazione e tempestiva reazione", — ha informato Basurin.    

    Correlati:

    Cessate il fuoco nel Donbass: solo in marzo più di 800 violazioni da parte dell’Ucraina
    "L'Ucraina spenderà i soldi dell'Occidente per riaccendere la guerra nel Donbass”
    Tags:
    Armi pesanti, Eduard Basurin, Ucraina
    RegolamentoDiscussione
    Commenta via FacebookCommenta via Sputnik