12:34 22 Luglio 2017
Roma+ 30°C
Mosca+ 19°C
    G20, Brisbane

    Gli organizzatori del G20 in Australia rivelano accidentalmente i dati personali dei leader mondiali

    © Sputnik. Mikhail Mecel/ТАСС/POOL
    Mondo
    URL abbreviato
    0 35202

    Gli organizzatori del G20 di novembre a Brisbane accidentalmente hanno rivelato i dati personali dei leader mondiali partecipanti al vertice.

    Un dipendente del ministero dell'Immigrazione e della Difesa delle Frontiere dell'Australia ha erroneamente inviato i dati personali dei partecipanti al summit agli organizzatori della Coppa d'Asia di calcio, che si è svolta sempre in Australia dal 9 al 31 gennaio scorso.

    I dati finiti agli organizzatori dell'evento sportivo includono i nomi dei leader di livello mondiale, le loro date di nascita, i numeri di passaporto e i dati sui visti.

    Tra i politici "declassificati" figurano il presidente russo Vladimir Putin, il presidente americano Barack Obama, il cancelliere tedesco Angela Merkel, il presidente cinese Xi Jinping, il primo ministro dell'India, Narendra Modi, primo ministro giapponese Shinzo Abe e il primo ministro australiano Tony Abbott. Tuttavia l'elenco non include solo i politici sopracitati: complessivamente sono stati rivelati i dati personali di 31 persone.

    Tags:
    Privacy, Coppa d'Asia, G20, Narendra Modi, Xi Jinping, Angela Merkel, Barack Obama, Shinzo Abe, Vladimir Putin, Australia
    RegolamentoDiscussione
    Commenta via FacebookCommenta via Sputnik