18:41 24 Luglio 2017
Roma+ 29°C
Mosca+ 23°C
    Le famiglie di passeggeri di Airbus A320

    German Wings, New York Times: Un pilota si chiuse dentro la cabina

    © REUTERS/ Gustau Nacarino
    Mondo
    URL abbreviato
    0 23111

    Le indiscrezioni ottenute dal quotidiano statunitense aprono nuovi scenari. La notizia, non confermata né smentita dagli inquirenti, riferita da un ufficiale dell'esercito francese coinvolto nelle investigazioni

    Oggi i familiari delle vittime sul luogo del disastro.

    Uno dei piloti del volo German Wings schiantatosi sulle Alpi francesi sarebbe stato fuori dalla cabina di pilotaggio al momento dell'impatto e avrebbe tentato di sfondare la porta nel tentativo di rientrarvi. A rivelarlo al New York Times è stato un ufficiale francese del gruppo di investigazione intervenuto sul luogo dell'incidente. La prima scatola nera, inizialmente definita danneggiata, avrebbe infatti consentito agli inquirenti di conoscere le conversazioni avvenute in cabina di pilotaggio dal momento del decollo da Barcellona fino al momento dell'impatto.

    Alla guida dell'aereo al momento del disastro ci sarebbe così stato un solo pilota. L'altro, uscito alla cabina per motivi ancora ignoti, non sarebbe riuscito a rientrare, trovando la porta bloccata dall'interno e non ricevendo alcuna risposta dal collega. Secondo l'ufficiale che avrebbe ascoltato l'audio della prima scatola nera, "si sente che sta tentando di buttare giù la porta" dopo avere bussato "normalmente" nel tentativo di accedere al cockpit.

    A distanza di ore dalla diffusione della notizia non c'è stata ancora nessuna conferma o smentita ufficiale da parte di Lufthansa e del team investigativo, ma certamente se l'indiscrezione fosse confermata segnerebbe un punto di svolta nelle indagini, per la cui schiarita è a questo punto auspicabile il rinvenimento della seconda scatola nera, ancora non individuata dalle squadre di soccorso.

    Previsto intanto per oggi l'arrivo al campo base di Seyne-Les-Alpes dove, assistiti da un team di psicologi ed esperti, inizieranno le delicate operazioni per il riconoscimento dei corpi.

    Correlati:

    Schianto dell'Airbus German Wings, aggiornamenti
    Lo schianto dell'Airbus Germanwings in Francia
    Tags:
    Vittime, Schianto, New York Times, Francia
    RegolamentoDiscussione
    Commenta via FacebookCommenta via Sputnik