07:37 24 Giugno 2018
Scarico convoglio umanitario russo per il Donbass

A Donetsk la situazione rimane tranquilla

© REUTERS / Baz Ratner
Mondo
URL abbreviato
0 11

L’amministrazione della città di Donetsk informa che la situazione nella città oggi è tranquilla, procedono i lavori di ricostruzione

Da quando l'esercito ucraino ha iniziato l'operazione nel Donbass, molte città della regione vengono regolarmente bombardate con conseguenti gravi danni alle infrastrutture.

Intanto il Ministero della Protezione Civile della Russia ha terminato la formazione del 22° convoglio umanitario per Donbass. Lo ha comunicato oggi il Centro anticrisi del Ministero. Questa volta, in vista dell'inizio dei lavori primaverili nelle campagne, si porteranno soprattutto i sementi, in particolare di orzo, granoturco e girasole. Si prevede che il convoglio partirà per il Donbass il 26 marzo.

Il 15 febbraio nel Donbass era stato proclamato il cessate il fuoco, ma poco dopo si è ricominciato a sparare. Le parti scambiano accuse di violazione e dichiarano che non fanno altro che rispondere. Kiev vorrebbe che ONU e UE inviassero una forza di pace.    

Correlati:

I filorussi di Donetsk denunciano decine di violazioni di cessate il fuoco da forze armate ucraine
Arrivati a Donetsk e Lugansk nuovi convogli umanitari russi
Tags:
Aiuti, Donbass
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik