18:26 20 Luglio 2017
Roma+ 28°C
Mosca+ 22°C
    Bunker di Adolf Hitler

    In Argentina scoperto un rifugio nazista

    © flickr.com/ Marcus Winter
    Mondo
    URL abbreviato
    0 61620

    Bunker nazisti sul confine con il Paraguay

    Un gruppo di archeologi argentini ha scoperto sul confine con il Paraguay le rovine di alcuni bunker che potevano essere stati costruiti dai nazisti come ultimo rifugio da usare dopo la sconfitta nella Seconda guerra mondiale.

    "Evidentemente l'aeronautica tedesca aveva un piano segreto per la costruzione di rifugi dove nascondere i gerarchi nazisti nel caso della sconfitta. Questi bunker si trovavano in posti inaccessibili in mezzo al deserto, in montagna, su una scogliera o, come in questo caso, dentro la foresta", — ha commentato il direttore del Centro di Archeologia Urbana, Daniel Schavelzon.

    I bunker sono stati scoperti nella foresta del parco nazionale di Teyu Cuare sul confine con il Paraguay. Dentro gli archeologi hanno trovato 5 monete tedesche coniate tra il 1938 e il 1941, e un frammento di un piatto di porcellana con la scritta "Fatto in Germania".

    Secondo i ricercatori, il rifugio non è mai stato utilizzato, perché in Argentina, dove all'epoca era al potere Juan Peron, i nazisti potevano vivere liberamente.

    Tags:
    Nazisti, Bunker, Argentina
    RegolamentoDiscussione
    Commenta via FacebookCommenta via Sputnik