12:03 13 Dicembre 2017
Roma+ 14°C
Mosca+ 3°C
    Ukrtransnafta

    “Gruppo di paramilitari ucraini lascia il fronte di guerra nel Donbass e marcia su Kiev”

    © Foto: Leshenko's Facebook page
    Mondo
    URL abbreviato
    0 131

    Nella giornata di ieri un gruppo armato di soldati ucraini dei battaglioni volontari paramilitari ha lasciato la zona di combattimento nel Donbass in direzione di Kiev, scrive il giornale ucraino "Vesti".

    Il motivo del trasferimento è ignoto, ma è possibile che sia legato allo scontro di potere nella principale compagnia petrolifera e di gas dell'Ucraina "Ukrtransnafta". "Vesti" evidenzia che nuovi scontri per "Ukrtransnafta" si prospettano in futuro.

    Al momento l'edificio della compagnia energetica statale è recintato e all'ingresso stazionano uomini armati con mitragliatrici e veicoli blindati. In un primo momento era stato affermato che si trattava di uomini del battaglione paramilitare "Dnepr-1". In seguito "Ukrtransnafta" aveva smentito l'informazione ed aveva affermato che si tratta di una società di sicurezza privata. Ma è chiaro che in ogni caso si tratta di uomini legati all'attuale management della compagnia fedele all'oligarca Igor Kolomoysky, rileva "Vesti".

    Tags:
    Economia, Battaglioni paramilitari ucraini, Ukrtransnafta, Igor Kolomoysky, Ucraina
    RegolamentoDiscussione
    Commenta via FacebookCommenta via Sputnik