14:36 30 Marzo 2017
    Eduard Basurin

    I filorussi di Donetsk denunciano violazioni della tregua da parte dell'esercito ucraino

    © Sputnik.
    Mondo
    URL abbreviato
    0 27611

    Il vice comandante delle milizie della Repubblica Popolare di Donetsk (DNR) Eduard Basurin ha raccontato che sono state usate per lo più armi leggere e mortai. Le violazioni della tregua sono state registrate nei pressi dell'aeroporto di Donetsk e nei centri abitati di Spartak e Shirokino.

    Le forze di sicurezza ucraine hanno violato 11 volte il cessate il fuoco durante questa notte, ha riferito a RIA Novosti il vice comandante delle forze della DNR Eduard Basurin.

    "Durante la notte abbiamo registrato 11 violazioni. Essenzialmente sono stati usati mitragliatori e mortai. I punti in cui è stato aperto il fuoco sono gli stessi che in precedenza erano stati attaccati dalle forze di sicurezza ucraine: si tratta dell'aeroporto di Donetsk, e dei centri di Shirokino e Spartak," — ha raccontato Basurin.

    Dal mese di aprile dello scorso anno le autorità ucraine hanno iniziato un'operazione militare nel Donbass contro gli oppositori del colpo di stato di febbraio. Secondogli ultimi dati delle Nazioni Unite, le vittime del conflitto sono più di 6mila. La normalizzazione della crisi ucraina viene discussa tramite negoziati in vari formati, come ad esempio durante le riunioni del gruppo di contatto a Minsk con la mediazione della Russia e l'OSCE.

    Tags:
    Violazioni, Pace, accordi di Minsk, Esercito, Eduard Basurin, Repubblica popolare di Donetsk, Donetsk, Donbass, Ucraina
    RegolamentoDiscussione
    Commenta via FacebookCommenta via Sputnik