15:19 23 Marzo 2017
    Luogo dello schianto del Boeing della Malaysian Airlines

    “Pura politica” il ritardo nelle indagini sullo schianto del Boeing malese in Ucraina

    © Sputnik. Masha Ross
    Mondo
    URL abbreviato
    0 52591

    Il giornalista britannico Neil Clark ritiene che la lobby militare in Occidente non voglia scoprire quale sia la vera causa dello schianto del volo MH17 della Malaysia Airlines in Ucraina, ma al contrario l'unica cosa a cui l'Occidente è interessato è un gioco politico di accuse contro la Russia.

    L'Occidente non è interessato ad un'indagine seria dello schianto del volo MH17, ma vuole solo introdurre nuove sanzioni contro la Russia, ha dichiarato il giornalista britannico Neil Clark in un'intervista con RT.

    "Non sono interessati alla verità, sono interessati solo a giochi politici con questa terribile tragedia e a nuove accuse contro la Russia", — afferma il giornalista.

    A titolo di esempio, cita i recenti "dati" resi pubblici dai media ucraini, secondo cui l'aereo della Malaysia Airlines sarebbe stato abbattuto dal razzo russo "Buk". La "presunta" fonte di questa informazione sarebbe stata la Procura di Stato olandese. Tuttavia ai giornalisti è bastata una sola telefonata ai rappresentanti della Procura per ricevere la smentita a tali dichiarazioni e scoprire la verità sui fatti citati nel rapporto.

    Clark osserva che l'Occidente, dopo le accuse contro la Russia senza prove, non si è nemmeno scusato.

    Tutto questo fa parte del gioco dei mezzi di comunicazione che accorrono ad accusare la Russia senza alcuna prova. Secondo Clark si tratta di "pura politica".

    Per ragioni politiche la lobby militare in Occidente non vuole scoprire quale sia la vera causa dello schianto del volo MH17 della Malaysia Airlines in Ucraina, ma al contrario l'unica cosa a cui l'Occidente è interessato è un gioco politico di accuse contro la Russia.

    Clark ritiene che le accuse contro la Russia continueranno a seguito della situazione geopolitica.

    Tags:
    Geopolitica, Diplomazia Internazionale, Giustizia, Occidente, Boeing, Russia, Ucraina
    RegolamentoDiscussione
    Commenta via FacebookCommenta via Sputnik