05:36 15 Dicembre 2017
Roma+ 15°C
Mosca+ 2°C
    Omicidio Boris Nemtsov

    Russia, Comitato Investigativo: gli arrestati sono sospettati di essere i killer di Nemtsov

    RIA Novosti. Ilya Pitalev
    Mondo
    URL abbreviato
    0 101

    Gli arrestati con l'accusa di omicidio di Boris Nemtsov Anzor Gubashev e Zaur Dadayev sono coinvolti nell'organizzazione e nell'esecuzione del delitto. Gli investigatori stanno prendendo in considerazione diverse versioni del delitto, tra cui l''omicidio su commissione.

    Gli arrestati per l'omicidio del politico Boris Nemtsov sono coinvolti nell'organizzazione e nell'esecuzione dell'omicidio, secondo il Comitato Investigativo della Federazione Russa.

    Questa mattina aveva segnalato l'arresto di due sospettati dell'omicidio di Nemtsov originari del Caucaso Anzor Gubashev e Zaur Dadayev il direttore del Servizio Federale di Sicurezza (FSB, servizi segreti russi) Alexander Bortnikov.

    "Secondo gli inquirenti, gli arrestati sono coinvolti nell'organizzazione e nell'esecuzione dell'assassinio," —si legge in un comunicato.

    Boris Nemtsov, che in passato aveva ricoperto diverse cariche all'interno del governo russo prima di diventare membro dell'opposizione, la notte del 28 febbraio è stato ucciso a Mosca. L'indagine sta prendendo in considerazione diverse piste, tra cui l'omicidio su commissione.

    Tags:
    arresto, Omicidio, Comitato Investigativo della Federazione Russa, Boris Nemtsov, Russia
    RegolamentoDiscussione
    Commenta via FacebookCommenta via Sputnik