14:55 17 Dicembre 2017
Roma+ 11°C
Mosca+ 3°C
    I profughi  arrivati a Lampedusa

    Libia: 1 milione di migranti pronti a partire

    © Foto: Rex Features
    Mondo
    URL abbreviato
    0 02

    A riferirlo l'agenzia Frontex per il monitoraggio dei confini europei.

    In un'intervista rilasciata all'agenzia di stampa italiana ANSA, Fabrice

    In un'intervista rilasciata all'agenzia di stampa italiana ANSA, Fabrice Leggeri, direttore di Frontex, ha lanciato l'allarme descrivendo lo scenario della sponda sud del Mediterraneo, che in questi primi mesi ha visto intensificarsi i fenomeni migratori. "Nel 2015 — ha dichiarato Leggeri — dobbiamo essere preparati ad affrontare una situazione più difficile dello scorso anno". Il direttore dell'agenzia europea sul controllo delle frontiere, ha parlato di stime che, a seconda delle fonti, segnalano una cifra che oscilla tra le 500mila ed 1 milione di persone pronte a partire dalle coste libiche. Esprimendo poi una valutazione sull'efficacia delle operazioni condotte dall'agenzia nel Mediterraneo, Leggeri ha sottolineato la necessità di intensificare e rafforzare le strutture di Frontex, ma anche di implementare le missioni internazionali. "Abbiamo bisogno di più risorse e staff e dell'impegno degli Stati membri, ma Frontex è solo una parte: da solo non è sufficiente ad affrontare questo enorme problema. Ad esempio — ha concluso — la cooperazione coi Paesi terzi è molto importante".

    Correlati:

    Immigrazione, 10 morti nel Canale di Sicilia
    Tags:
    immigrazione, Frontex, Mediterraneo, Italia
    RegolamentoDiscussione
    Commenta via FacebookCommenta via Sputnik