14:51 11 Dicembre 2016
    Polizia in USA

    Los Angeles, la polizia uccide un senzatetto per strada

    © Fotolia/ Dominik Herz
    Mondo
    URL abbreviato
    0 12002

    L'uomo è morto poco dopo il ricovero in un ospedale della città. Nel video girato nel luogo dell'accaduto si possono sentire almeno cinque colpi dalle armi degli agenti della polizia di Los Angeles.

    I poliziotti di Los Angeles hanno sparato ed ucciso un senzatetto che si era rifiutato di obbedire alle loro disposizioni, scrive il Los Angeles Times.

    Il fatto è avvenuto nella zona di Skid Row. Nel video girato al momento dell'accaduto e pubblicato su Facebook, viene mostrato un gruppo di agenti di polizia alle prese con un senzatetto che si trovava sul marciapiede. I poliziotti hanno poi scaraventato a terra il clochard.

    La polizia non è ancora riuscita ad indentificare la vittima, il numero preciso di colpi di arma da fuoco e gli agenti coinvolti nell'assassinio del senzatetto.

    L'uomo è morto in ospedale poco dopo essere stato ricoverato dopo la sparatoria.

    Secondo il Los Angeles Times, le testimonianze sono contradditorie. Uno dei testimoni afferma che il senzatetto si stava picchiando con qualcuno quando è arrivata la polizia. La vittima si era rifiutata di obbedire agli agenti, che lo hanno trascinato fuori dalla tenda e buttato a terra. L'uomo continuava ad opporre resistenza, dopodichè la polizia ha cominciato a sparare. Un altro testimone ha detto che mentre resisteva il senzatetto aveva cercato di prendere l'arma da uno dei poliziotti, dopodichè sono partiti gli spari quando l'agente aveva gridato: "ha la mia pistola".

    Dal momento della pubblicazione su Facebook il numero di visualizzazioni del video di questo episodio di violenza è vicino ai 3 milioni.

    Non è la prima volta che la polizia americana abusa del proprio potere ricorrendo ad una eccessiva violenza. Negli ultimi mesi negli Stati Uniti ci sono state diverse manifestazioni di protesta e nell'opinione pubblica si è accesso un dibattito serio per l'eccessivo, a detta di molti, uso della forza da parte della polizia contro gli afroamericani. Il motivo delle numerose proteste è stato il rifiuto di processare gli agenti di polizia coinvolti in fatti di sangue: uno di essi aveva ucciso il 18enne afroamericano Michael Brown a Ferguson, mentre un altro agente aveva strabgolato durante l'arresto il 43enne Eric Garner.

    http://ria.ru/world/20150302/1050356940.html#14252806015634&message=resize&relto

    Correlati:

    Orban, il presidente leale che non piace a Europa e USA
    Tags:
    Polizia, senzatetto, Los Angeles, gli Stati Uniti
    RegolamentoDiscussione
    Commenta via FacebookCommenta via Sputnik

    Top stories