13:51 16 Gennaio 2017
    Alexey Pushkov

    “Le forniture di armi USA in Ucraina potrebbero spingere Kiev alla guerra”

    © Sputnik. Alexander Natruskin
    Mondo
    URL abbreviato
    0 41320

    Alexey Pushkov ritiene che il principale risultato dell'accordo Minsk è l'assenza di bombardamenti su Donetsk. Tuttavia, secondo il politico russo, la fornitura di armi americane in Ucraina potrebbe nuovamente spingere Kiev a riprendere le operazioni militari.

    Il presidente della commissione Esteri della Duma Alexey Pushkov ritiene che la fornitura di armi da parte degli Stati Uniti possa spingere le autorità di Kiev a riprendere le ostilità nel Donbass.

    La scorsa settimana, il segretario di Stato USA John Kerry aveva riferito che gli Stati Uniti e i suoi alleati stavano prendendo in considerazione l'adozione di nuove sanzioni contro la Russia e che Washington ritiene inaccettabile il comportamento della Federazione Russa nella comunità internazionale. Secondo il capo della diplomazia americana, l'introduzione di nuove sanzioni e le forniture di armi a Kiev sono strettamente correlate al rispetto del cessate il fuoco in Ucraina.

    "Ora Donetsk non viene bombardata. E' il principale risultato degli accordi di Minsk. Le eventuali consegne di armi americane potrebbero spingere Kiev verso la guerra," — ha scritto Pushkov nel suo microblog su Twitter.

    Tags:
    Guerra, Armi, Alexey Pushkov, Donbass, USA, Ucraina, Russia
    RegolamentoDiscussione
    Commenta via FacebookCommenta via Sputnik