14:49 11 Dicembre 2016
    bandiera della Grecia

    Grecia, scontri tra manifestanti e polizia

    © Sputnik. Vladimir Rodionov
    Mondo
    URL abbreviato
    0 15101

    Torna la violenza nelle strade di Atene, con scontri tra agenti di polizia ed alcuni partecipanti al primo corteo contro il governo Tsipras.

    Nel corso del primo corteo di attivisti di estrema sinistra contro il governo Tsipras, scontri tra polizia e manifestanti. Al termine della manifestazione, organizzata per protestare contro l'accordo che Atene ha siglato con l'Unione Europea sul pacchetto di riforme strutturali per ridurre il debito greco, una cinquantina di attivisti è entrata in contatto con la polizia con lancio di molotov e pietre ed incendiando alcune auto.

    Le proteste si sono così trasformate in scene da guerriglia metropolitana, riportando alla mente le medesime violenze di fine 2012. Violenza che già nelle curve degli stadi greci, tradizionalmente considerate fucina di attivisti e hooligans, è esplosa con veemenza già da settimane, tanto da indurre il premier Tsipras alla clamorosa decisione, giunta due giorni fa dopo gli incidenti del derby Olimpiakos-Panatinaikos,  di sospendere a tempo indeterminato il campionato di calcio professionistico greco. 

    Correlati:

    Grecia: “Colpirne uno per educarne cento”
    Tags:
    Alexis Tsipras, Atene, Grecia
    RegolamentoDiscussione
    Commenta via FacebookCommenta via Sputnik

    Top stories