17:49 19 Ottobre 2020
Mondo
URL abbreviato
0 01
Seguici su

Lo “Stato islamico” ha pubblicato un video in cui gli estremisti distruggono alcuni preziosi artefatti custoditi presso il museo della città di Mosul, nel Nord dell’Iraq.

Nel video i jihadisti abbattono e poi frantumano alcune grandi statue.

Tra gli oggetti distrutti c'è un toro alato di un artista assiro del IX secolo A.C.

La voce che accompagna il video dice che gli oggetti in questione sono "idoli falsi", pertanto Maometto vuole che vengano distrutti.

Correlati:

Identificato Jihad John, il boia dell'ISIS
Tags:
ISIS, Iraq
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook