26 febbraio 2015, 20:47

Turchia all’UE: non aspetteremo all’infinito

Turchia all’UE: non aspetteremo all’infinito

Lo scopo della Turchia è appunto quello di adeguarsi agli standard dell’UE, ma Ankara non intende aspettare l’ingresso per più di 50 anni, ha dichiarato il ministro turco per gli affari UE Volkan Bozkir.

L’associazione tra UE e Turchia era stata firmata ancora nel 1963. Nel 1987 la Turchia presentò la domanda di adesione, ma le trattative furono avviate soltanto nel 2005. Da allora le parti hanno raggiunto accordo su 14 dei 35 capitoli. Su 17 le trattative sono sospese, mentre su 4 sono in corso.

  •  
    Condividere su