24 febbraio 2015, 00:19

Lavrov: contro terrorismo azioni unilaterali sono inutili

Lavrov: contro terrorismo azioni unilaterali sono inutili

Quando si tratta di contrastare la minaccia del terrorismo, le azioni unilaterali non hanno prospetiva, il problema deve essere affrontato nell’ambito dell’ONU. L’ha dichiarato il ministro degli Esteri della Russia Sergej Lavrov nel corso del dibattito aperto svolto dal Consiglio di sicurezza dell’ONU

Secondo Lavrov, si riesce a conseguire dei risultati positivi soltanto quando i membri del Consiglio uniscono i loro sforzi per raggiungere una posizione consolidata. “Proprio su questa base è diventato possibile risolvere i principali problemi della liquidazione delle armi chimiche in Siria e elaborare le misure volte a contrastare i combattenti terroristi che arrivano dall’estero”, - ha detto Lavrov.

  •  
    Condividere su