4 gennaio 2015, 14:20

Via libera della Germania all'uscita di Atene dall'euro

Via libera della Germania all'uscita di Atene dall'euro

Le autorità tedesche sono pronte all'uscita della Grecia dall'eurozona in caso di necessità, riporta la rivista Spiegel, citando fonti vicine al governo.

Secondo il giornale, il cancelliere tedesco Angela Merkel e il ministro delle finanze Wolfgang Schaeuble ritengono che si possa affrontare un'uscita della Grecia dall'euro. In precedenza Berlino sosteneva esattamente il contrario.

Secondo Spiegel, il governo tedesco ritiene che l'uscita della Grecia dall'eurozona sia inevitabile se nelle prossime elezioni uscirà vittoriosa l'opposizione, rappresentata dalla sinistra radicale di Syriza di Alexis Tsipras, che una volta al governo porrà fine alle politiche di austerity e smetterà di pagare gli interessi sul debito pubblico.

Al momento, non c'è una risposta alla domanda su come un Paese membro dell'Unione Europea possa uscire dall'eurozona e al tempo stesso rimanere all'interno dell'Europa.

  •  
    Condividere su