22 dicembre 2014, 21:50

"Inaccettabile" l'espulsione del reporter di "Rossiya Segodnya" in Polonia

"Inaccettabile" l'espulsione del reporter di "Rossiya Segodnya" in Polonia

Inaccettabile e scandalosa sono le parole usate dalla nota giornalista Agnieszka Wolk Laniewska circa l’espulsione infondata dalla Polonia del giornalista freelance di "Rossiya Segodnya" Leonid Sviridov.

La giornalista ha anche detto che lei conosce pochi altri casi di un tale trattamento a cittadini stranieri, a cui è stato annullato il diritto di soggiorno in Polonia, senza indicarne i motivi. Le autorità polacche hanno revocato l'accreditamento del corrispondente russo lo scorso 24 ottobre. Inoltre, lo hanno informato che il suo permesso di soggiorno nel Paese, ricevuto nel 2008, verrà ritirato.

  •  
    Condividere su