16 ottobre 2014, 19:13

Merkel: le sanzioni non escludono il dialogo con la Russia

Merkel: le sanzioni non escludono il dialogo con la Russia

Le sanzioni contro la Russia, imposte dai Paese dell'UE, non sono fini a sé stesse e non escludono il dialogo con Mosca, ha dichiarato la Cancelliera tedesca Angela Merkel, parlando al Bundestag alla vigilia del vertice dell’UE e dell'Asia a Milano.

Ha anche evidenziato che la situazione in Ucraina rimane "molto difficile" e ha sottolineato la necessità di un’ulteriore diversificazione delle forniture delle risorse energetiche e della riduzione della dipendenza dell'UE dalle importazioni.

  •  
    Condividere su