13 settembre 2014, 22:39

Lavrov accusa gli USA: voglioni dividere l'Europa dalla Russia

Sergej Lavrov

Sergej Lavrov

Sergej Lavrov

Gli Stati Uniti vogliono strappare economicamente l'Europa dalla Russia, sebbene all'interno della UE si intravvedano ripensamenti sulla situazione in via di sviluppo, ha dichiarato il ministro degli Esteri russo Sergej Lavrov.

"Dietro questo ci sono interessi economici. Ma i calcoli geopolitici giocano il ruolo chiave e più grande,"- ha detto il capo della diplomazia russa.

Lavrov ha inoltre rilevato che la politica di sanzioni della UE non può durare a lungo, perché all'interno dell'UE si sono levate voci sensibili che hanno attirato l'attenzione sulla situazione assolutamente paradossale: il giorno della firma degli accordi di pace a Minsk, il comitato dei rappresentanti permanenti a Bruxelles dei Paesi della UE preparava una nuova serie di sanzioni contro la Russia, ha ricordato.

  •  
    Condividere su