13 settembre 2014, 21:08

La Russia sicura, i contrasti con l'Europa passeranno

La Russia sicura, i contrasti con l'Europa passeranno

Il ministro degli Esteri russo Sergej Lavrov è sicuro che l'allontanamento dall'Unione Europea terminerà.

Secondo il capo della diplomazia russa, le controparti occidentali, compresa la UE, come prima continuano a chiamare ed invitare i rappresentanti delle autorità russe.

Lavrov ha rilevato come Mosca sia interessata a un partenariato strategico con la UE rafforzato e sviluppato. Ha ricordato che è ancora rilevante l'idea di creare entro il 2020 una zona di libero scambio tra l'Unione Europea e l'Unione Doganale di Russia, Bielorussia e Kazakistan e in prospettiva uno spazio economico eurasiatico comune.

  •  
    Condividere su