8 settembre 2014, 00:35

A Kiev hanno definito il bilancio delle vittime militari nel Donbass

A Kiev hanno definito il bilancio delle vittime militari nel Donbass

Dall'inizio dell'operazione militare nel Donbass sono stati uccisi 864 militari ucraini. Altre 3215 persone sono rimaste ferite. Tali dati sono stati riportati dal rappresentante del Centro di Informazioni del Consiglio di Sicurezza e Difesa Nazionale (NSDC) Vladimir Polevoj.

Dalla sera del 5 settembre nelle regioni di Donetsk e Lugansk è iniziata la tregua. Il documento per il cessate il fuoco nel Donbass è stato firmato venerdì durante i negoziati tra i rappresentanti di Kiev e delle "Repubbliche Popolari" con la partecipazione di rappresentanti dell'OSCE. Ma in seguito sia la milizia, sia l'esercito ucraino hanno riferito di violazioni del cessate il fuoco.

  •  
    Condividere su