12 luglio 2014, 23:19

Maxi schermo con la tv ucraina, militari e rastrellamenti: la nuova vita di Slavyansk con Kiev

Maxi schermo con la tv ucraina, militari e rastrellamenti: la nuova vita di Slavyansk con Kiev

Nel centro di Slavyansk, duramente messo alla prova dai bombardamenti, le truppe ucraine hanno montato un maxi schermo per la visione dei canali ucraini e delle casse con altoparlanti per sentire e diffondere a tutto volume le trasmissioni radio ucraine.

Inoltre in centro è stato montato un accampamento della Guardia Nazionale, con docce e cucina.

Il 5 luglio scorso le forze separatiste si erano ritirate da Slavyansk e Kramatorsk, prese successivamente dai militari ucraini. Dopodichè sono iniziati i rastrellamenti. Gli arresti avvengono direttamente in strada. Su alcuni telefonini di cittadini arrivano sms con l'invito ad consegnarsi volontariamente in caso di sostegno alle forze separatiste.

  •  
    Condividere su