14 agosto 2014, 13:27

Simboli nazisti dell’Esercito, della Guardia nazionale dell’Ucraina e dei Battaglioni di Kiev

Simboli nazisti dell’Esercito, della Guardia nazionale dell’Ucraina e dei Battaglioni di Kiev

Nell'operazione militare in Ucraina orientale combattono dalla parte di Kiev i battaglioni paramilitari "Azov" e "Donbass" e gli uomini del movimento ultranazionalista Pravy Sektor. Guardando i loro emblemi si capisce perchè essi vengono definiti neonazisti.

Battaglione “Azov”

Il Battaglione “Azov” è una formazione armata di volontari della quale fa parte una compagnia della polizia speciale del Ministero dell’Interno dell’Ucraina.La divisione è stata creata nel mese di maggio 2014 a Mariupol, i combattenti di “Azov” sono stati soprannominati in rete “omini neri”.

 AP Photo/ Sergei Chuzavkov

Combattenti del Battaglione "Azov"

Battaglione "Azov"

Battaglione "Azov"

SS DAS REICH – Emblema della Divisine SS. Immagine di Wolfsangel composta di due lettere sovrapposte: “I” (idea) e “N” (nazioni)

http://www.conspirology.org/2014/06/specbatalon-mvd-ukrainy-azov-karateli-ili-patrioty-chast-4.htm#ixzz3AA0eb227

Foto: public domain

Emblema della 2° Divisione Panzer SS "Das Reich"

“Sole Nero”

Simbolo occulto del Terzo Reich – “Sole Nero” ("Schwarze Sonne")

http://www.conspirology.org/2014/06/specbatalon-mvd-ukrainy-azov-karateli-ili-patrioty-chast-4.htm#ixzz3AA22Mge3

Il “Sole Nero” fu uno dei simboli preferiti del Reichsfuhrer delle SS Himmler.

 AP Photo/ Frank Augstein

Sole Nero (simbolo occulto)

Poster “Čorny Korpus” (Corpo Nero), usato per la popolarizzazione del Battaglione Azov.

Uno dei distintivi ufficiali del battaglione reca la scritta “Corpo Nero”. È una rievocazione diretta delle SS, il cui Giornale ufficiale era intitolato Das Schwarze Korps.

http://lenta.ru/articles/2014/07/22/naziinternational/

 East News/ Ukrafoto

Uno degli emblemi ufficiali del Battaglione "Azov"

"Patriot Ukrainy” (Patriota dell’Ucraina) – movimento radicale di destra i cui attivisti fanno parte del battaglione “Azov”.

 

Battaglione “Donbass”

Battaglione “Donbass”– formazione armata filogovernativa composta di abitanti dell’Ucraina. Creato in aprile 2014 per lottare contro i sostenitori (comprese le formazioni armate) della Repubblica Popolare di Donestk.

Ha costituito la base del 24° battaglione di difesa territoriale “Donbass” del Ministero della Difesa dell’Ucraina, che fa capo allo Stato maggiore dell’Esercito, e del battaglione operativo “Donbass” della Guardia nazionale dell’Ucraina, controllato dal Ministero dell’Interno.

http://zn.ua/UKRAINE/komandir-batalona-donbass-sobral-na-maydane-chetyre-avtobusa-dobrovolcev-146281_.html

 RIA Novosti. Evgenij Kotenko

Combattenti del Battaglione "Donbass"

Immagine capovolta, a forma di tridente, dell’aquila nazista con ali semichiuse usata dalla Wehrmacht dal 1935.

http://www.tribuna.ru/news/world/sovremennyy_ukrainskiy_natsizm/

Secondo i dati della stampa, i membri del battaglione si fanno tatuare una svastica nazista.

Nel mese di maggio il portale d’informazione ucraino LB.ua ha pubblicato un video girato dopo uno dei combattimenti nei pressi di Donetsk. Sul corpo di una delle vittime si vedevano nettamente dei tatuaggi con svastica e altri simboli nazisti.

Per vedere il video: http://rusvesna.su/news/1400865572

Battaglione "Donbass"

Battaglione "Donbass"

 

Movimento “Pravyj Sektor” (Settore Destro)

“Pravyj Sektor” – associazione di movimenti nazionalisti radicali dell’Ucraina. Il movimento ha unito i vari gruppi estremisti che hanno partecipato ad una delle prime proteste di “Euromaidan” in novembre 2013. Il promotore del movimento è stata l’organizzazione panucraina “Trizub” (Tridente) che porta il nome di Stepan Bandera.

http://ria.ru/spravka/20140508/1006988456.html

Il 22 marzo 2014, al suo congresso, il movimento radicale “Pravyj Sektor” ha annunciato la costituzione del partito politico “Pravyj Sektor”. Il partito è stato creato sulla base della piattaforma giuridica di “Assemblea nazionale ucraina” (UNA), ribattezzata Partito “Pravyj Sektor”. UNA-UNSO è entrata a far parte del nuovo partito, cessando ufficialmente la sua esistenza in qualità di partito politico.

http://lenta.ru/news/2014/03/22/sector

 RIA Novosti. Aleksandr Maksimenko

Sostenitori del movimento ultranazionalista “Pravy Sektor”

Tridente sullo sfondo rosso-nero della bandiera dell’Esercito Insurrezionale Ucraino – emblema dell’ala armata dell’Organizzazione dei nazionalisti ucraini (OUN), intitolata a Stepan Bandera.

http://rusplt.ru/world/Maidan-praviye-7765.html

UNA-UNSO (Assemblea Nazionale Ucraina – Autodifesa del Popolo Ucraino)

UNA-UNSO (Assemblea Nazionale Ucraina – Autodifesa del Popolo Ucraino)

Bandiera del movimento ultranazionalista “Pravy Sektor”

Bandiera del movimento ultranazionalista “Pravy Sektor”

Slogan “Gloria all’Ucraina! – Gloria agli eroi!”

 

I sostenitori dell’Euromaidan usano largamente lo slogan “Gloria all’Ucraina!” (Slava Ukrainy), al quale si risponde con “Gloria agli eroi!” (Slava Geroyam) Questo slogan è nato negli anni della Seconda guerra mondiale come saluto dei membri dell’Organizzazione dei nazionalisti ucraini e dell’Esercito insurrezionale ucraino, guidati da Stepan Bandera. http://rusvesna.su/news/1406824613

 

Guardia Nazionale dell’Ucraina

Guardia nazionale dell’Ucraina (NGU) – formazione con funzioni di tutela della legge facente capo al Ministero dell’Interno dell’Ucraina, creata nell’ambito della riorganizzazione delle Truppe Interne del Ministero il 12 marzo 2014.

 Foto: public domain

Emblema della Guardia Nazionale dell'Ucraina

 

  •  
    Condividere su