12:35 09 Maggio 2021
Italia

Migranti, Ocean Viking sbarca 236 persone ad Augusta

Italia
URL abbreviato
505
Seguici su

I naufraghi erano stati salvati lo scorso martedì mentre si trovavano a bordo di gommoni a largo della Libia.

La nave Ocean Viking della ong SOS Méditerranée, è attraccata questa mattina nel porto di Augusta, sbarcando i 236 migranti che aveva riscattato dal mare lo scorso martedì al largo delle coste libiche.

Tra i naufraghi vi sono persone di quindici nazionalità diverse, imbarcati a bordo di due gommoni:

"Quello che colpisce è che ci sono molti minori, 114 dei quali non accompagnati", ha detto all'Afp Frédéric Penard, direttore delle operazioni di SOS Méditerranée.

"SOS Mediterranée chiede ancora che un efficace sistema europeo di ricerca e soccorso, in conformità con la legge e rispondente ai valori dell'umanità, venga ripristinato con urgenza. Ciò richiede un ritorno a un coordinamento efficiente, rapido e non esclusivo, nel pieno rispetto del diritto marittimo internazionale, tra le autorità marittime e tutte le navi presenti in mare", si legge in un comunicato della ong.

Appena scesi dall'imbarcazione, i migranti sono stati sottoposti a controlli di identità e hanno dovuto sottoporsi ai tamponi per il Covid-19 e saranno ora ricollocati nelle varie strutture di accoglienza.

Gli sbarchi a Lampedusa

Nella notte a Lampedusa sono sbarcati complessivamente 532 migranti, giunti a bordo di quattro diverse imbarcazioni.

I naufraghi sono stati soccorsi, fra un miglio e 12 miglia dalla costa, dalle motovedette della Capitaneria di porto e della Guardia di Finanza.

Dopo un primo controllo effettuato direttamente sul molo, i migranti sono stati trasportati presso il centro di prima accoglienza sito in contrada Imbriacola, che al momento accoglie 572 persone.

RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook