22:27 14 Maggio 2021
Italia
URL abbreviato
166
Seguici su

In aumento anche le cifre della fascia 70-79 anni, mentre in Italia sono oltre 17 milioni le dosi somministrate.

Sono oltre otto su dieci (81,21%)  i cittadini italiani over 80 ad aver ricevuto almeno una dose di vaccino antiCovid. E' quanto affermato nel report settimanale dell’Istituto Superiore di Sanità sui dati della sorveglianza integrata dei casi di infezione da virus SarS-CoV-2.

Nel dettaglio, sono 12 le Regioni e le Province autonome che hanno una copertura superiore all’80% in questa fascia di età.

Scende invece al 53,82% la percentuale di coloro che, sempre in riferimento alla fascia degli over 80, sono stati vaccinati anche con il richiamo.

Per quanto concerne la categoria 70-79 anni, è pari invece al 45,19% la cifra di coloro che si sono visti somministrare la prima dose di siero.

Cifre piuttosto confortanti anche quelle riguardanti gli ospiti delle Rsa, oltre nove su dieci (94,93%) dei quali che sono stati vaccinati con almeno una dose.

La campagna vaccinale

Secondo il report sui vaccini anti-covid del governo aggiornato a questa mattina, sono 5.041.929 le persone che in Italia hanno completato il ciclo vaccinale mentre oltre 17 milioni (17.095.530) sono le dosi somministrate. In totale le dosi somministrate sono l'86% del totale di quelle distribuite alle Regioni, che sono 19.880.040.

 

RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook