14:43 16 Maggio 2021
Italia
URL abbreviato
0 20
Seguici su

Intercettati all'aeroporto internazionale di Genova, decine di tartarughe terrestri e di pappagalli in via di estinzione. Sono giunti in Italia in condizioni estreme e senza autorizzazione. Arrestati i responsabili.

Un considerevole carico di testuggini rare della specie Testudo graeca e di pappagalli variopinti provenienti dall’Africa, sono stati intercettati dalla Guardia di Finanza e dal personale dell’Agenzia delle Dogane presso l’aeroporto internazionale di Genova.

In totale i controlli hanno rivelato 43 rare testuggini e 96 pappagalli variopinti importati dall’Africa senza regolari autorizzazioni e documenti. Le testuggini, poi, erano state letteralmente impacchettate in scatole anguste non idonee al trasporto.

Per i trasgressori, cittadini tunisini, riporta Genova24, è scattata la denuncia per il reato di detenzione di animali in condizioni incompatibili con la loro natura, e per la detenzione illegale di animali protetti in via di estinzione.

La Guardia di Finanza, reparto Cites, ha assegnato temporaneamente le tartarughe all’Enpa per la loro cura, mentre i pappagalli sono al momento in cura presso un parco faunistico.

Tutti gli animali sono in attesa di essere rimpatriati in Tunisia dopo gli accordi con le autorità tunisine, che provvederanno a reintrodurre in natura gli animali.

Tags:
Animali, animalista
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook