23:47 12 Maggio 2021
Italia
URL abbreviato
0 21
Seguici su

I partecipanti al festino erano tutti privi di mascherina, e sono pertanto stati fatti allontanare dai Carabinieri.

I Carabinieri hanno fatto scattare la denuncia per 17 giovani che si erano radunati per festeggiare un compleanno in un bed&breakfast, evadendo così alle restrizioni imposte dalle autorità per far fronte alla pandemia di Covid-19.

I ragazzi, di età compresa tra i 18 e i 20 anni, sono stati oggetto di sanzione da parte dei carabinieri del comune partenopeo.

L'intervento è avvenuto intorno alle 23 di sabato a corso Garibaldi, dove alcuni dei residenti avevano segnalato il rumore proveniente da una palazzina.

Una volta entrati nei locali nei quali si stava svolgendo il party, i militari dell'arma hanno sorpreso tutti i partecipanti privi di dispositivi personali di protezione, e hanno pertanto proceduto a multarli e ad allontanarli.

Il Covid-19 in Campania

Stando agli ultimi dati forniti dal Ministero della Salute, sono circa 369.000 i casi di Covid-19 riscontrati in Regione Campania, a fronte di 271.000 guarigioni e quasi 6.000 vittime.

RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook