12:35 09 Maggio 2021
Italia
URL abbreviato
1 0 0
Seguici su

Riaperture che potrebbero essere discusse nel Cdm già nella prossima settimana. A favore di questa ipotesi anche il Sottosegretario alla Salute Pierpaolo Sileri.

Il Ministro dello Sviluppo economico Giancarlo Giorgetti ha detto durante l'incontro al Mise con i rappresentanti di Fipe-Confcommercio che le riaperture dovrebbero essere prese in esame la prossima settimana nel Cdm e che "presumibilmente maggio sarà un mese di riaperture".

Secondo la bozza presentata dalle Regioni al governo, ciò potrà avvenire sfruttando gli spazi all'aperto in presenza di un miglioramento dei dati. 

In previsione anche la regolazione della ripartenza di palestre, cinema, teatri e musei. 

In sede di valutazione da parte delle Regioni una proposta per la revisione o aggiornamento dei parametri sulla valutazione del rischio epidemiologico, tra cui inserire il numero di vaccinazioni avvenute in ogni singola Regione

A favore delle riaperture anche il Sottosegretario alla Salute Pierpaolo Sileri, il quale ha detto ad 'Agorà' che però "dobbiamo controllare i dati e conservare quanto abbiamo guadagnato, per non rischiare di richiudere subito". 

Per i sindacati medici "un rallentamento delle restrizioni sarà possibile solo con contagi giornalieri al di sotto di 5000 casi, mantenendo una larga capacità di testing e riprendendo il contact tracing per il controllo della diffusione dell'epidemia, i ricoveri in area Covid medica e intensiva largamente al di sotto delle soglie critiche, rispettivamente 40% e 30%, e la vaccinazione completata almeno per i soggetti fragili e gli ultra 60enni, categorie a più alto rischio di ricovero e mortalità". 

Tags:
Coronavirus
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook