01:49 17 Aprile 2021
Italia
URL abbreviato
250
Seguici su

Indagati gli autori del pacco lasciato il Lunedì dell'Angelo presso l'abitazione di Bonaccini, rafforzata la sicurezza del Presidente dell'Emilia-Romagna e della sua famiglia.

Nel primo pomeriggio del Lunedì dell'Angelo, all'abitazione del Presidente della regione Emilia-Romagna Stefano Bonaccini è stato consegnato un pacco con la scritta "Covid Frode" sopra.

I due uomini che hanno effettuato la consegna hanno riferito a Bonaccini frasi minacciose e controverse, come il fatto che gli ospedali fossero vuoti e che si stesse togliendo lavoro alle persone, come ha riportato l'ANSA.

Bonaccini si è subito rivolto ai carabinieri, lasciando il pacco fuori e aspettando che fossero le autorità a capire il contenuto.

All'interno del pacco vi erano soltanto cartacce e alcuni pannolini sporchi.

Sono state immediatamente rafforzate le misure di protezione di Bonaccini e della sua famiglia, mentre i carabinieri del reparto operativo di Modena, assieme alla Digos, hanno denunciato i due uomini autori della consegna, iscritti ora nel registro degli indagati per molestia aggravata.

L'avvenimento non sembra al momento riconducibile a contesti violenti, ma le indagini della Procura continuano.

RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook