10:14 17 Aprile 2021
Italia
URL abbreviato
0 0 0
Seguici su

Nonostante l'hub catanese resti operativo, è stata disposta una sospensione temporanea dei voli.

In seguito all'ennesima eruzione dell'Etna e all'emissione di una nube eruttiva di oltre nove chilometri, lo spazio aereo attorno al vulcano è stato chiuso.

Voli sospesi presso l'aeroporto internazionale di Catania, come riferito dalla società di gestione Sac, con l'hub che resta però operativo.

"A causa dell'attività eruttiva dell'Etna lo spazio aereo è al momento inibito al traffico: nessun aereo, quindi, potrà atterrare o decollare", si legge nel comunicato.

Sac riporta inoltre che per ottenere informazioni sui voli cancellati sarà possibile consultare il sito ufficiale dell'aeroporto catanese.

L'eruzione dell'Etna

Dopo una settimana di riposo, l'Etna si è risvegliata la sera del 31 marzo con un'imponente eruzione che ha illuminato la notte con fontane di lava e fiumi di fuoco sino alle prime luci del mattino.

Il fenomeno eruttivo è stato accompagnato dai boati delle esplosioni, distintamente percepiti dai vicini centri urbani pedemontani.

Si tratta del 17° parossismo del Cratere di Sud Est (CSE) da quando è iniziata l'attuale fase eruttiva, lo scorso 16 febbraio.

RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook