11:09 17 Aprile 2021
Italia
URL abbreviato
362
Seguici su

Per scongiurare l'interruzione della campagna vaccinale nel Lazio bisognerà trovare 122.000 dosi di vaccino.

Le vaccinazioni nel Lazio potrebbero venire interrotte nelle prossime 24 ore a causa della mancanza di scorte di siero.

A lanciare l'allarme è l'Assessore alla sanità della Regione, Alessio D'Amato, che si è augurato che l'interruzione possa essere scongiurata:

"Se nelle prossime 24 ore non arrivano i 122.000 vaccini di AstraZeneca previsti siamo costretti nostro malgrado a sospendere le vaccinazioni", ha riferito l'assessore.

L'OMS ritiene inaccettabili i ritardi sui vaccini

Nelle scorse ore l'Organizzazione Mondiale della Sanità ha espresso le proprie preoccupazioni per il ritmo piuttosto lento con cui viene portata avanti la campagna vaccinale nei Paesi europei. 

Stando ai dati presentati, solo il 4% della popolazione del Vecchio Continente è stata vaccinata contro il Covid-19, mentre sale al 10% la percentuale di coloro che hanno ricevuto almeno una dose.

RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook