00:31 17 Aprile 2021
Italia
URL abbreviato
Di
0 10
Seguici su

Secondo un sondaggio commissionato da Airbnb “distanziamento e pulizia” sono ancora tra i requisiti fondamentali che orienteranno le scelte dei viaggiatori italiani. Tra le mete più cliccate le prime dieci sono italiane, Sardegna in testa.

Il commissario europeo incaricato dei vaccini Thierry Breton annuncia che entro il 14 luglio l’Europa raggiungerà l’immunità di gregge. Prima di lui il ministro del Turismo italiano Massimo Garavaglia, intervistato da Radio Capital, aveva rassicurato gli italiani annunciando riaperture progressive a partire da aprile ed un’estate in zona gialla.

È probabile che restino le mascherine, ma già da maggio o giugno dovremmo dire addio al coprifuoco. Insomma, via libera alle prenotazioni, con le compagnie low cost che hanno lanciato una serie di offerte a ribasso per le principali mete di villeggiatura.

Secondo un sondaggio di OnePoll commissionato da Airbnb, ripreso dal Sole24Ore, almeno il 47 per cento degli italiani, dopo un anno di chiusure più o meno restrittive, sogna di staccare la spina con un viaggio. Ma le destinazioni privilegiate sono cambiate rispetto all'era pre-Covid: la maggior parte è ancora decisa a scegliere mete isolate o di prossimità, proprio come fu nell’estate del 2020.

“Distanziamento e pulizia” sono considerati elementi fondamentali per selezionare la meta delle vacanze per un italiano su tre. Una percentuale, il 28 per cento, quest’anno sceglierà luoghi di montagna o campagna.

Il mare, però, continua a fare la parte del leone. Secondo l'analisi, condotta lo scorso febbraio su un campione di mille italiani, nella top ten delle destinazioni più cercate nel portale ci sono Sardegna, Sicilia, Puglia, Toscana ed Emilia-Romagna. Sul podio c’è Villasimius, in Sardegna, al secondo posto Gallipoli, in Puglia, seguita da un’altra una città sarda, San Teodoro. Parigi, la prima meta straniera, compare soltanto in undicesima posizione.

Un italiano su due dichiara di voler pianificare le vacanze estive subito dopo Pasqua, mentre una piccola percentuale di temerari, l’11 per cento, soprattutto giovani dai 25 ai 35 anni, ha già prenotato il proprio viaggio.

Infine, secondo l’analisi, anche nel 2021 tra le mete più trendy dove trascorrere qualche settimana di relax ci sono tantissime località italiane.

Dopo Bora-Bora, Zanzibar e Portimão, in Portogallo, c’è Piccolino in Trentino Alto Adige, Villasimius al sesto posto, Sauris di Sopra in Friuli Venezia Giulia, al settimo, Stromboli in Sicilia, all’ottavo e Liscia di Vacca, in Costa Smeralda, in nona posizione.

Correlati:

Dal Portogallo ottimismo su certificati COVID-19: "opportunità per tornare alla normalità in estate"
Vacanze in Sardegna, si entrerà solo con certificato di vaccinazione
Estate 2021, l’Italia sarà tutta una zona gialla - Garavaglia
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook