23:46 10 Aprile 2021
Italia
URL abbreviato
0 170
Seguici su

L'assenza di traffico marittimo dovuta alle restrizioni per il Covid-19 ha spinto i due cetacei ad inoltrarsi fino alle aree a maggiore concentrazione umana.

Questa mattina due "insoliti turisti" hanno approfittato dell'assenza dei vaporetti per inoltrarsi nella Laguna.

Una coppia di delfini è stata avvistata mentre nuotava nel bacino di San Marco, spingendosi dal canale della Giudecca sino al Canal Grande all'altezza di Punta della Dogana.

La loro presenza ha lasciato a bocca aperta i passanti. 

In un comunicato la Guardia Costiera raccomanda che "in caso di ulteriori avvistamenti all’interno della laguna, si invitano tutti gli utenti a prestare massima attenzione, a non infastidire i cetacei e a segnalarne la presenza". 

Le immagini dei due cetacei sono state catturate in un video diffuso sui social da Luca Folin, che sta facendo il giro del web. 

La presenza dei cetacei è probabilmente dovuta alla riduzione del traffico marittimo dovuta alle restrizioni per il Covid-19. L'assenza di imbarcazioni spinge molte specie estranee a inoltrarsi nelle acque lagunari sino ad aree a maggiore concentrazione umana.

Tags:
Delfini, Veneto, Venezia, Italia
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook