20:22 12 Aprile 2021
Italia
URL abbreviato
3131
Seguici su

Ecco le regioni che passano in zona rossa e quelle che passano in zona arancione. Pochi cambiamenti da lunedì 22 marzo, ma per alcuni significativi.

Da lunedì 22 marzo si aggiornano come ogni settimana le restrizioni in alcune regioni italiane, lì dove in particolare la situazione epidemiologica peggiora, ma anche dove migliora.

Come noto fino al 6 aprile prossimo la zona gialla è stata sospesa e quindi le regioni italiane possono essere solo arancioni o rosse.

Vediamo quindi chi passa dove da lunedì 22 marzo.

Vanno in zona rossa

Nessun passaggio in zona rossa questa settimana. Tra le regioni arancioni che si davano come a rischio passaggio in rossa, tra cui la Toscana, la Calabria e la Liguria, restano arancioni per un soffio e si salvano dalle restrizioni più dure che prevedono tra le altre la chiusura anche dei barbieri e parrucchieri.

Tornano in zona arancione

Notizia positiva per il Molise che, dopo aver combattuto per alcune settimane in zona rossa, ora torna in zona arancione e può liberarsi da alcune pesanti restrizioni alle attività economiche prostrate.

Male la Sardegna, che da bianca salta direttamente in arancione mancando la zona gialla.

Probabilmente l’essere stati “promossi” in bianca ha fatto credere alle persone che la pandemia da quelle parti fosse ormai alle spalle.

La ritrovata libertà è durata poco, perché il virus circola e molto più velocemente dell’attuale campagna vaccinale ostacolata dalle consegne a singhiozzo.

Tags:
Coronavirus
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook