19:36 14 Aprile 2021
Italia
URL abbreviato
0 01
Seguici su

Gli investigatori indagano per restituire un'identità al cranio, che ad una prima analisi apparterrebbe ad un soggetto giovane e non presenterebbe segni di frattura. Il Dna verrà inserito nella banca dati degli scomparsi.

Un teschio umano è stato rinvenuto a Catania all'interno di un'area verde di una rotatoria lungo la Strada Statale 114, nei pressi dell'Ospedale Cannizzaro.

La telefonata di un cittadino ha allertato lunedì pomeriggio i carabinieri della stazione di Ognina, intervenuti sul posto coadiuvati dal personale specializzato della sezione investigazioni scientifiche, del reparto operativo del comando provinciale.

Una macchina dei carabinieri
Una macchina dei carabinieri
I militari hanno provveduto a scandagliare l'area per ritrovare ulteriori resti umani, ma la ricerca ha dato esito negativo. Ad un primo esame il teschio apparterrebbe ad una persona di giovane età e non presenta fratture ossee di natura traumatica.

Le indagini proseguiranno per risalire all'identità del teschio. 

Le ossa craniche saranno inviata alla sezione di biologia del Ris di Messina per l'estrapolazione del Dna e l'inserimento del profilo genotipico acquisito nella Banca Dati degli scomparsi.

Tags:
carabinieri, Catania, Sicilia, Italia
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook