02:37 11 Aprile 2021
Italia
URL abbreviato
0 0 0
Seguici su

Grave incidente in montagna sugli Appennini Tosco-Emiliani, muoiono due escursionisti. Le circostanze e la dinamica dell'incidente non è ancora ben chiara.

Muoiono due escursionisti sul Monte Casarola in Emilia-Romagna, al confine con la Regione Toscana. Il fatto è avvenuto intorno a mezzogiorno sabato 13 marzo secondo la Gazzetta di Reggio.

Secondo le prime informazioni sarebbero scivolati durante l’ascensione del monte, alto 1978 metri, e che fa parte dell’Appennino Reggiano-Parmense. L’incidente nel canalone della parete nord che corre parallelo al sentiero Cai 657, riporta l’agenzia di stampa Ansa.

In quota c’è forte vento, ma il Corpo nazionale del soccorso alpino e speleologico (CNSAS) si è portato sul posto grazie ad un elicottero. Con loro anche un medico del CNSAS.

Per ora risulta molto difficoltoso recuperare le salme dei due escursionisti e ad ogni modo si attende l’autorizzazione del magistrato di turno per iniziare le operazioni di trasporto.

Secondo la ricostruzione fatta da Reggio online i due escursionisti si trovavano lungo la piana ai piedi del monte quando sono scivolati finendo in un dirupo, ovvero nei canaloni del buco del Moro.

RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook