19:55 14 Maggio 2021
Italia
URL abbreviato
Di
0 0 0
Seguici su

La holding della famiglia Agnelli investe 541 milioni di euro nella maison Christian Louboutin, nota per le scarpe dalla suola rossa.

“Exor e Christian Louboutin annunciano una partnership per accelerare la prossima fase dello sviluppo della società. In base all’accordo Exor investirà 541 milioni per diventare azionista al 24% di Christian Louboutin, al fianco dei suoi fondatori, e nominerà due dei sette componenti del Consiglio di amministrazione della Società”, si legge nella nota diffusa oggi dalla holding.

Il perfezionamento della transazione è previsto nel secondo trimestre del 2021.

Louboutin, la scarpa dall'inconfondibile suola rossa

Fondata nel 1991, Christian Louboutin è cresciuta fino a diventare uno dei più importanti nomi del lusso mondiale: famosa per le sue scarpe da donna dall’inconfondibile suola rossa è riuscita a diversificare le sue attività in altri segmenti, quali calzature da uomo, pelletteria, accessori e bellezza. Louboutin conta circa 150 negozi in 30 paesi, una rete mondiale di rivenditori al dettaglio, e sta sviluppando la sua attività nell’e-commerce.

John Elkann: "Straordinaria creatività"

Il presidente e amministratore delegato di Exor, John Elkann, ha sottolineato che con Christian Louboutin “condividiamo lo stesso spirito familiare, la stessa cultura e gli stessi valori, che sono alla base di una partnership solida.

"La straordinaria creatività di Christian Louboutin, la sua energia e la sua visione sono esattamente le qualità che ci vogliono per costruire una grande società”.
Scarpe Louboutin alla mostra Fetish
© Sputnik
Lo stile delle scarpe Louboutin

Christian Loubotin: "Exor partner ideale"

Da parte sua, Louboutin ha evidenziato come Exor sia "una società con pone grande attenzione sul lungo termine stabile e possiede una forte cultura imprenditoriale a cui, io e il mio partner Bruno, teniamo molto e in cui ci riconosciamo".

"Era importante per me, e per i membri della nostra società, che per scrivere una nuova pagina della storia della nostra Maison il partner con cui ci associamo rispettasse tutti questi valori, fosse di mentalità aperta e avesse ambizione e dinamismo. Exor è emerso chiaramente come il nostro partner ideale, con cui continuare l’avventura di Louboutin, che è iniziata proprio 30 anni fa".
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook