23:21 16 Aprile 2021
Italia
URL abbreviato
0 50
Seguici su

L'Università La Sapienza di Roma si colloca al primo posto al mondo per l'offerta formativa in Studi Classici e Storia Antica, superando anche l'Università di Oxford.

Negli studi classici e di storia antica l’Italia si distingue piazzando l’Università La Sapienza di Roma al primo posto nella classifica QS World University Rankings by Subject, stilata ogni anno per misurare la qualità formativa delle Università a livello globale.

Negli studi classici e di storia antica l’Italia presenta 8 Istituti accademici nei primi 50, seconda solo agli Stati Uniti che contano 12 università.

Giovani laureati
© Foto : Pixabay
Giovani laureati
Nelle scienze umanistiche, in particolare in Scienze politiche, spicca la Luiss Guido Carli che si posiziona nelle prime 50 della categoria balzando addirittura di 90 posizioni.

L’Italia viene considerata negli studi di “materie storicamente presenti nei curriculum universitari” una delle destinazioni migliori nell’Europa continentale “per studenti appassionati di Studi Classici” afferma Ben Sowter vicepresidente di QS World University Rankings by Subject, come riportato dall’Ansa.

L’Italia si distingue nel 2020 anche per la ricerca nel campo della medicina legata al coronavirus Sars-CoV-2, collocandosi tra i primi 5 Paesi che hanno contribuito alla ricerca scientifica relativa alla Covid-19.

Per quanto riguarda le discipline scientifiche e tecnologiche, nel complesso l’Italia non brilla. La prima italiana è il Politecnico di Milano con sette programmi classificatisi tra i primi 50 al mondo.

Arte e Design, ed Architettura sono l’eccellenza del PoliMi, classificandosi rispettivamente al quinto posto e al decimo posto.

Tags:
Università
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook