21:31 11 Aprile 2021
Italia
URL abbreviato
312
Seguici su

Il comune mette in campo una "flotta" da 1.200 monopattini per il noleggio e punta a quota 6.000. Obiettivo: emissioni zero.

Ridurre la congestione del traffico con i servizi di condivisione dei veicoli e puntare ad emissioni zero. Questa sembra essere la strategia del sindaco di Palermo, Leoluca Orlando, che metterà in campo una flotta di monopattini di monopattini elettrici per il noleggio.

La svolta green arriva dopo aver implementato per anni i servizi di bike e car sharing nel capoluogo siciliano.

"Un importante risultato che renderà presto disponibile in città migliaia di questi piccoli mezzi a emissioni zero", ha detto l'assessore alla Mobilità, Giusto Catania, secondo quanto riporta la stampa locale.   

Sono già arrivati i primi 400 monopattini forniti dalla Bit Mobility, una delle tre aziende ad aggiudicarsi la gara oltre a Bird Rides Italia e Helbiz Italia, già impegnata in progetti simili a Milano e Parigi.

In tutto sono state 10 le società a rispondere all'annuncio del comune offrendo 4.000 mezzi a fronte di una "flotta" di 6.000 monopattini. 

"L'interesse mostrato da tanti operatori del settore, alcuni dei quali aventi i propri riferimenti in importanti società internazionali che già operano nelle principali città europee e italiane. È una conferma che questo particolare settore di mercato della mobilità è in fase di grande sviluppo anche a Palermo, motivo in più per puntare sul supporto e la promozione della micromobilità sostenibile", ha dichiarato Orlando, secondo quanto riporta il Giornale di Sicilia.

La promozione speciale

Il servizio sarà lanciato con una promozione per incentivare l'uso. Gli utenti pagheranno 50 centesimi per lo sblocco, successivamente avranno diritto a 100 minuti gratis, inserendo il codice CIAOPALERMO.

Il Comune si doterà di 70 hub e 20 Bit Point per il noleggio distribuiti su un’area di oltre 45 chilometri da Settecannoli a Mondello, mentre le aree di collegamento tra la Zisa, la Favorita e Mondello saranno a parcheggio limitato. Il servizio si potrà pagare in abbonamento, con l'app Bit Mobility o il pay for use.

Il monopattino viaggerà ad una velocità massima di 25 km/h e per i ragazzi dai 14 ai 18 anni sarà obbligatorio il casco. 

Tags:
Palermo, Italia, Sicilia
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook