23:57 11 Aprile 2021
Italia
URL abbreviato
202
Seguici su

Due casi di variante brasiliana al Cotugno e 6 di variante brasiliana ad Ischia. Cresce la preoccupazione per la diffusione dei nuovi ceppi di virus in Campania.

In Campania è allarme varianti, dopo diversi casi scoperti a Napoli e a Ischia. Due pazienti ricoverati all'ospedale Cotugno di Napoli sono risultati positivi alla variante brasiliana. Uno è stato dimesso, mentre l'altro prosegue in regime di ricovero ordinario ma in buone condizioni di salute. 

Secondo quanto si apprende da AdnKronos, uno dei due casi sarebbe dovuto a un contagio endogeno. Il paziente, infatti, si era recato all'estero nelle settimane precedenti. Questo dimostrerebbe una circolazione del nuovo ceppo a livello locale.

Casi di variante inglese

Sei persone residenti a Ischia sono risultate positive al nuovo ceppo britannico. Si tratta di un focolaio familiare e solo uno dei contagiati risulta ricoverato, mentre gli altri si trovano in isolamento domiciliare. 

Scuole chiuse

Nella regione si teme la diffusione della variante inglese del virus Sars-Cov-2 e diverse scuole di Napoli sono state chiuse dopo la scoperta di alcuni studenti contagiati dal ceppo mutato. Con una nuova ordinanza emessa sabato pomeriggio, il governatore Vincenzo De Luca ha disposto la chiusura delle scuole da lunedì 1 sino al 14 marzo. 

La situazione in Campania

L'epidemia di coronavirus in Campania ha causato 4.259 morti, su un totale di 262.843 persone contagiate. 

Tags:
Campania, Napoli, Coronavirus, Italia
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook