13:47 14 Maggio 2021
Italia
URL abbreviato
122
Seguici su

Dopo la fine del mandato di Borrelli, il Presidente del Consiglio Mario Draghi ha nominato Fabrizio Curcio come nuovo capo del Dipartimento di Protezione Civile.

Il premier Mario Draghi ha nominato il nuovo capo del Dipartimento di Protezione Civile. Si tratta di Fabrizio Curcio, già precedentemente capo del dipartimento dal 2015 al 2017, che sostituirà Angelo Borrelli il cui mandato è terminato con la fine dell'esperienza del governo Conte.

Curcio, 54 anni, ha iniziato la sua carriera nel Corpo nazionale dei Vigili del fuoco nel '94, con la qualifica di ispettore antincendi e durante il suo servizio ha ricoperto vari incarichi. A Roma ha coordinato l'attività dei Vigili del fuoco romani in occasione del Giubileo del 2000, per poi passare alla Protezione Civile nel 2007.

Dopo aver svolto numerosi incarichi all'interno del dipartimento, Fabrizio Crucio viene nominato capo del dipartimento nel 2015 e vi rimane fino al 2017, anno in cui per motivi personali si ritira dall'incarico con una lettera all'allora premier Paolo Gentiloni.

Il Presidente dell Consiglio, Giuseppe Conte, presiede la riunione del Comitato operativo sul Coronavirus alla Protezione Civile. Presenti il Capo del Dipartimento, Angelo Borrelli, il Ministro della Salute, Roberto Speranza, il Ministro degli Esteri e della Cooperazione Internazionale, Luigi Di Maio, e il Ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti, Paola De Micheli.
Coronavirus, uno dei primi vertici alla Protezione Civile il 22 febbraio 2020

Il ringraziamento a Borrelli

Il Presidente del Consiglio, Mario Draghi, ha nominato Fabrizio Curcio Capo Dipartimento della Protezione civile. Ad Angelo Borrelli i ringraziamenti per l’impegno profuso e il lavoro svolto in questi anni. - si legge in una nota pubblicata da Palazzo Chigi.
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook